\\ Home Page : Articolo : Stampa
I've a complicated brain
Di DL4U (del 27/05/2010 @ 22:22:00, in Pensieri, riflessioni e sfoghi..., linkato 857 volte)
Che periodo questo... dire incasinato è poco, quasi ai limiti fisici per il mio povero motoneurone.... un po' troppe cose per la testa, mille cose da fare, una certa tendenza al nomadismo e complessivamente poco tempo per tutto e anche per me... vabbè essere Mandrake ma qui si attenta seriamente alla mia già precaria sanità mentale : - ) Venezia ad aprile, pronti via da un giorno all'altro spedito in Sardegna settimana scorsa, domani a Roma sino a lunedì, quindi Londra a giugno per un weekend e poi di nuovo a Venezia per l'HJF 2010... a volte per lavoro altre volte per interesse personale & cazzeggio...naturalmente senza farsi mancare qualche sabato-domenica di lavoro straordinario... ragazzi avete ragione quando commentate su FB dubitando della mia "normalità"... ma cosa vi devo dire... "...normale io ?"  "mai stato tutto giusto... se poi in quasi 33 anni non mi sono ancora capito del tutto io..."  E poi in fondo che vi devo dire... normale? No grazie, meglio un po' di sana atipicità  (e so bene di esserlo, ma anche voi amici miei più cari lo siete un po', ed è per questo che per me siete speciali ; - ) ) e anormalità... ovviamente il tuto mia maniera incasinata... forse è vero quando mi si dice che sono troppo disponibile, dovrei forse esserlo meno e pensare più a me... e dire che per qualche periodo c'ero quasi riuscito!  E' vero che per questa strana attitudine poi alla fine mi trovo in mezzo ad un milione di casini da smazzare, mi incazzo e poi mi scazzo, c'è chi se ne approfitta, ma alla fine sono sempre lì... ma cosa vi devo dire, sono così e gira che ti rigira ci casco sempre... forse non sarebbe lo stesso se non fosse così... forse non sarei nemmeno io... boh valla a capire 'sta storia. Certo non ignoro che poi la fregatura comunque la prendo io e per chi mi sta intorno a volte non è affatto semplice comprendere il mio casino complessivo... vai a spiegar loro la ragione di "eccitantissimi" weekend o di "esaltanti" nottate passate a prendere a calci server o altri cavolate simili... Caro Gigi avevi ragione quando tempo fa mi hai scritto quel SMS di supporto in un momento di difficoltà... maledetto senso di responsabilità, dovremmo fare un po' come il resto del mondo e dedicarci un po' a noi e, se riusciamo,  trovare davvero chi ci vuole bene...   sai qual'è poi la cosa ridicola ?  E' che poi anche quando pensi di avere trovato...miiiiii anche lì una marea di difficoltà, casini, problemi, dubbi, paturnie mentali... tanto che poi  alla fine si rimane quasi sempre con un pugno di mosche in mano .. e che palle che sei Alberto, avrai anche anche un solo neurone ma quanto rompe!!  : - ) Boh....  vai capirmi... ma sappiate che vi voglio bene, nessuno escluso (ovviamente con qualche naturale preferenza che nemmeno sotto tortura ammetterò, ma che tanto avrete già capito visto che difficilmente riesco a nascondere qualcosa... ) ... e poi se vi va ricambiate sinceramente che qui ce n'è bisogno ... ahaha .. bene... dopo questo exploit di cavolate serali posso andare a riempire col mio solito rigoroso disordine e tempismo il mio fidato trolley... cordiali saluti!

P.S. : inutile trovare ragione o spiegare con un nesso causa-effetto quanto scritto sopra non faccio uso di sostanze stupefacenti : - )  ahahah ... il neurone è così prendere o lasciare....  I've a complicated brain, always!